Cremona attende i Campioni Regionali FISDIR

Cremona attende i Campioni Regionali FISDIR

Cremona attende i Campioni Regionali FISDIR

Anche nel 2016 Cremona, e in particolare la società di casa dei Delfini Cremona, nella piscina olimpionica comunale di piazzale Azzurri d’Italia organizzerà, il Campionato regionale di nuoto agonistico FISDIR 2016, che vedrà sui blocchi di partenza 106 atleti lombardi in rappresentanza di 13 società.

Per il classico appuntamento della stagione inoltrata FISDIR, la PHB si presenterà nella vasca cremonese con la squadra al completo, con l’obiettivo solito di vincere la classifica per società. I rivali da battere sono molteplici, e le società che dovrebbero lottare per il podio insieme alla PHB potrebbero essere 5: l’OSHA ASP Como, vincitrici nell’ultima prova Nord Cup di Pessano con Bornago, l’altra squadra di Como, ossia l’Ice Club Como, la Polisportiva Bresciana No Frontiere, l’U.S. Volalto e i padroni di casa dell’ASD Delfini Cremona.

Sono chiamati a un test importante i ragazzi che punteranno a guadagnarsi la cuffia della Nazionale FISDIR per gli appuntamenti internazionali dell’estate, che sono gli Europei INAS a fine giugno a Loano e ai Trisome Games di luglio a Firenze. Per le migliori prestazioni sono in prima linea Paolo Zaffaroni, Gianluigi Franchetto e Dalila Vignando dell’Osha Asp ComoMaria Bresciani dei Delfini Cremona, stella di casa, e i nostri Sabrina Chiappa e Francesco Piccinini. Il referente tecnico regionale Roberto Melissano seguirà con attenzione l’evento per vedere lo stato di avanzamento dei lombardi che puntano alla nazionale.

Il programma prevede il ritrovo alle ore 9.00, con inizio gare alle 9.50. La mattinata si concluderà attorno alle ore 13.00, mentre la sessione pomeridiana comincerà alle 14.30 con il riscaldamento, che anticiperà di mezz’ora la ripresa delle gare. Alle 17:30 sono previste le premiazioni di società e il 6° Memorial Luigi Ferrari, premio per le migliori prestazioni individuali maschile e femminile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.